Il Gruppo Eco Eridania – primo operatore europeo nella gestione dei rifiuti sanitari e industriali – anche quest’anno ha deciso di donare a tutte le sue dipendenti un uovo di Pasqua solidale A.I.L. Un modo per portare un po’ di dolcezza in un momento tanto difficile e, allo stesso tempo, per aiutare tutti i malati di leucemia.

Da sempre dietro ogni uovo di Pasqua AIL c’è il sostegno alla Ricerca, oggi più che mai fondamentale. Aiutare e sostenere la Ricerca significa finanziare i Centri ematologici, l’assistenza e l’accoglienza gratuita ai pazienti: ogni anno il Gruppo EcoEridania sceglie di sostenere A.I.L. (Associazione Italiana per la lotta contro la Leucemia) in occasione di Pasqua, supportando uno tra i tanti progetti portati avanti dalla società. Donando a tutte le dipendenti un uovo di Pasqua solidale, infatti, il Gruppo intende ancora una volta mostrare concretamente la propria vicinanza alla Ricerca, e lo fa devolvendo tutti i proventi delle uova ai progetti di ricerca gestiti dall’associazione